Rover Raid
Luglio 10, 2020, 08:12:07 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Per ordinare la nuova maglietta di RoveRaid contatta Bortolo
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Algeria, esplosione di due ordigni causa sette morti  (Letto 1207 volte)
AndreaC
Administrator
Landmaniac
*****
Scollegato Scollegato

Regione: Liguria
Messaggi: 5025


Un Series è per sempre


WWWSkype: andrea_corallo_portatile
« inserito:: Febbraio 13, 2009, 19:52:32 »

Due bombe fatte esplodere sul ciglio della strada hanno ucciso sette persone ieri nella regione orientale dell'Algeria, hanno riferito i media, poche ore dopo che il presidente Abdelaziz Bouteflika aveva annunciato che si candiderà per il suo terzo mandato.

Il primo ordigno ha provocato la morte di quattro membri della stessa famiglia che stavano viaggiando su un furgone, tra cui due donne e un bambino, riporta l'agenzia di stampa Aps citando fonti della sicurezza.

Il secondo è esploso pochi attimi più tardi, all'arrivo dei soccorsi e delle forze di sicurezza. Un funzionario locale è rimasto gravemente ferito, ha precisato Aps.

L'attacco è avvenuto a Foum El-Metlag, quartiere meridionale della città di Tebessa, vicino al confine con la Tunisia.

L'ala nordafricana del gruppo di al Qaeda ha rivendicato la responsabilità per una serie di bombardamenti nel paese membro dell'Opec negli ultimi anni.

Il gruppo è quel che resta di un più vasto movimento insurrezionalista che ha scosso l'Algeria negli anni 90, ma che si è quasi estinto da quando il governo ha offerto successive amnistie per incoraggiare il disarmo dei ribelli.

L'attacco di Tebessa, il più grave registrato negli ultimi sei mesi, interrompe un periodo di relativa tranquillità in una regione nota per il contrabbando oltreconfine.

La maggior parte dei bombardamenti sono avvenuti in Cabilia, una regione montuosa a est della capitale Algeri.

La Cabilia è la base dell'ex Gruppo salafita per la predicazione e il combattimento, che due anni fa ha cambiato il suo nome in al Qaeda e ha modificato la sua tattica, che prima consisteva nel tendere agguati in zone isolate, in bombardamenti urbani di alto profilo che provocano numerose vittime civili.

Bouteflika, in carica dal 1999, ha dichiarato ieri ad Algeri che se sarà rieletto ad aprile andrà avanti a fare pressione per una
riconciliazione nazionale.


Da http://it.notizie.yahoo.com/4/20090213/tts-oittp-algeria-bombe-ca02f96.html
Registrato

AndreaC
88" Diesel SIII 1983                                                                                      "Da quande i an inventun sti bide' e musse nu' san ciu' de ninte"
JaM-Portavociolo
Il nostro miglior utente contenteditorsuperseniormanager
Landmaniac
****
Scollegato Scollegato

Regione: Piemonte
Messaggi: 3676


F@nculo a tutti quelli con l'idroguida e al WM


WWW
« Risposta #1 inserito:: Febbraio 16, 2009, 07:16:26 »

 Sad
Registrato

Ciao
Mauro

This is a modern world

88" 3 serie '80 "Trattore"
Ex - Discovery 4 '09 "Play Station 4"
Ex - Range Rover Classic '79 "Pole Pole"
Lone Land
Homo habilis
Global Moderator
Landmaniac
*****
Scollegato Scollegato

Regione: --
Messaggi: 2890



WWWSkype: checos'è...???
« Risposta #2 inserito:: Febbraio 16, 2009, 10:52:13 »

Purtroppo i morti non sono stati sette ma 13...  Sad

http://www.peacereporter.net/articolo/14228/Algeria,+doppio+attentato+in+Cabilia:+13+morti
Registrato

Lone Land                   
the lone rover
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.13 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!