Rover Raid
Luglio 15, 2020, 13:42:43 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Per ordinare la nuova maglietta di RoveRaid contatta Bortolo
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Pagine: 1 [2]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Cavo antenna CB  (Letto 12429 volte)
iceland
Mezzo Landroverista
***
Scollegato Scollegato

Regione: Piemonte
Messaggi: 442



WWWSkype: iceland3970
« Risposta #25 inserito:: Novembre 29, 2007, 11:54:55 »

solo due precisazioni:
1: 1,4 di ROS significa il 4% di potenza riflessa, non il 40%; sui normali CB è accettabile un ROS fino a 2-3 (ca 20% di potenza riflessa)

2: le antenne CB normalmente hanno uno stilo caricato con una bobina alla base, poi nella base il polo caldo e freddo sono cortocircuitati con una bobina credo prevalentemente per evitare accumuli di elettricità statica.

Poi ci sono antenne particolari con veri e propri accoppiatori LC cioè bobina + capacità variabile per la taratura.

Il discorso del professore di Andrea è ineccepibile, ma presume condizioni difficili da raggiungere su un'auto, se poi di Al ancora peggio!

Registrato

gale8
Utente non iscritto
« Risposta #26 inserito:: Novembre 29, 2007, 12:12:26 »

aggiungo che con i baracchini normali 4watt (o 5 watt) puoi trasmettere tranquillamente anche a 1,4/1,5 (ammesso che ti sentano con quella potenza buttata e ammesso che non fai trasmissioni continue di decine di minuti)
diverso il discorso per chi ha amplificatori lineari, in questo caso l'antenne deve essere per forza accordata bene, altrimenti addio finali

e ricordatevi, se usate tutti i canali, di accordare l'antenna su un canale centrale (20 se avete un 40 canali)   
Registrato
iceland
Mezzo Landroverista
***
Scollegato Scollegato

Regione: Piemonte
Messaggi: 442



WWWSkype: iceland3970
« Risposta #27 inserito:: Novembre 29, 2007, 12:24:45 »

@piston: quella che tira bene è montata sul wing ant dx, e normalmente collegata con un apparato radioamatoriale da 40W di portante AM.... con cui domenica ho parlato con Russia, Inghilterra e Israele (non in banda CB).

Se potessi, chiederei al professore di AndreaC come fare a togliere un po di disturbi-motore provenienti prevalentemente dalla centralina/comando iniettori/alternatore premesso che l'antenna ha una buona massa, l'apparato è collegato direttamente alla batteria e, leggendo qualche appunto su internet, dicono tutti di schermare direttamente le sorgenti di "rumore", e i disturbi arrivano sicuramente dall'antenna/linea di trasmissione.

Registrato

AndreaC
Administrator
Landmaniac
*****
Scollegato Scollegato

Regione: Liguria
Messaggi: 5025


Un Series è per sempre


WWWSkype: andrea_corallo_portatile
« Risposta #28 inserito:: Novembre 29, 2007, 20:42:02 »

solo due precisazioni:
1: 1,4 di ROS significa il 4% di potenza riflessa, non il 40%; sui normali CB è accettabile un ROS fino a 2-3 (ca 20% di potenza riflessa)

2: le antenne CB normalmente hanno uno stilo caricato con una bobina alla base, poi nella base il polo caldo e freddo sono cortocircuitati con una bobina credo prevalentemente per evitare accumuli di elettricità statica.

Poi ci sono antenne particolari con veri e propri accoppiatori LC cioè bobina + capacità variabile per la taratura.

Il discorso del professore di Andrea è ineccepibile, ma presume condizioni difficili da raggiungere su un'auto, se poi di Al ancora peggio!



La bobina dentro l'antenna è appunto l'autotrasformatore, ovvero un traformatore in cui il primario e il secondario sono la stessa spira.
In teoria l'AL conduce meglio dell'acciaio quindi i casi sono 2: o il fatto che i CB sui land funzionino meno bene è una leggendo o l'acoppiamento della carrozzeria a massa non è buono per qualche altro motivo
Registrato

AndreaC
88" Diesel SIII 1983                                                                                      "Da quande i an inventun sti bide' e musse nu' san ciu' de ninte"
AndreaC
Administrator
Landmaniac
*****
Scollegato Scollegato

Regione: Liguria
Messaggi: 5025


Un Series è per sempre


WWWSkype: andrea_corallo_portatile
« Risposta #29 inserito:: Novembre 29, 2007, 20:44:03 »

Se potessi, chiederei al professore di AndreaC come fare a togliere un po di disturbi-motore provenienti prevalentemente dalla centralina/comando iniettori/alternatore premesso che l'antenna ha una buona massa, l'apparato è collegato direttamente alla batteria e, leggendo qualche appunto su internet, dicono tutti di schermare direttamente le sorgenti di "rumore", e i disturbi arrivano sicuramente dall'antenna/linea di trasmissione.



Quindi dici che il disturbo arriva non dall'alimentazione che è ben stabilizzata (anche all'interno del cb)?
In quel caso mi sa che ci puoi fare poco se non usare l'FM al posto dell'AM, cmq la prima volta che ci parlo glielo chiedo  Smiley
Registrato

AndreaC
88" Diesel SIII 1983                                                                                      "Da quande i an inventun sti bide' e musse nu' san ciu' de ninte"
maxtd5
mattarello
Mezzo Landroverista
***
Scollegato Scollegato

Regione: Piemonte
Messaggi: 317



Skype: carpocalypse69
« Risposta #30 inserito:: Novembre 29, 2007, 22:08:27 »

discussione tecnica tecnica Wink

da quanto ne so, l'unico modo per evitare disturbi  tipo iniettori centraline etc è fare in  modo che il cavo che va all'antenna non passi nei pressi di tali apparati(sul td5 è un bel problema perchè ovunque c'è qualcosa di elettrico che può provocare disturbo)

una cosa banale che invece in molti (soprattutto alle prime armi con il cb) non guardano è quella specie di ditale d'ottone che stà nella base dell'antenna.
per intenderci è quello dentro il quale si va poi a infilare il bullone per il fissaggio.
quando si monta l'antenna bisogna sfilare il ditale d'ottone, appoggiare la base di gomma dell'antenna sul foro e successivamente infilare da sotto il ditale con dentro il bullone

 
Registrato

saluti
max
gale8
Utente non iscritto
« Risposta #31 inserito:: Novembre 30, 2007, 08:20:13 »

Max, se monti male la bussola di ottone è proprio un montaggio sbagliato e non riesci nemmeno a a regolare le stazionarie  Wink
Andrea, l'alluminio è un ottimo conduttore, ma per correnti debolissime ha problemi di ossidazione. questo è il problema del defender. basta fare una connessione sicura tra carrozzeria e telaio e il gioco è fatto. sicura vuol dire capicorda sulla treccia che unisce i due elementi, piani sverniciati, rondelle mordenti e bulloni stretti stretti (o saldature). scartare i rivetti Wink
Registrato
AndreaC
Administrator
Landmaniac
*****
Scollegato Scollegato

Regione: Liguria
Messaggi: 5025


Un Series è per sempre


WWWSkype: andrea_corallo_portatile
« Risposta #32 inserito:: Novembre 30, 2007, 09:13:25 »

Andrea, l'alluminio è un ottimo conduttore, ma per correnti debolissime ha problemi di ossidazione. questo è il problema del defender. basta fare una connessione sicura tra carrozzeria e telaio e il gioco è fatto. sicura vuol dire capicorda sulla treccia che unisce i due elementi, piani sverniciati, rondelle mordenti e bulloni stretti stretti (o saldature). scartare i rivetti Wink

Questa è un info interessante, se fosse vero basterebbe quindi questa connessione e dimenticarsi di dover tirare masse all'antenna e casini vari... sarebbe sicuramente la migliore soluzione  Smiley
Registrato

AndreaC
88" Diesel SIII 1983                                                                                      "Da quande i an inventun sti bide' e musse nu' san ciu' de ninte"
gale8
Utente non iscritto
« Risposta #33 inserito:: Novembre 30, 2007, 09:27:12 »

beh, è così si  Wink. ovvio che il collegamento deve essere fatto con l'elemento di alluminio dove viene messa l'antenna (esempio se metti l'antenna sul parafango sinistro è il parafango sinistro che devi connettere al telaio). e la treccia di collegamento deve essere di buona sezione, almeno 10 mmq. (non utilizzate il filo degli altoparlanti, mi raccomando  Smiley)
Registrato
Lone Land
Homo habilis
Global Moderator
Landmaniac
*****
Scollegato Scollegato

Regione: --
Messaggi: 2890



WWWSkype: checos'è...???
« Risposta #34 inserito:: Novembre 30, 2007, 10:33:10 »

esattamente...!  Smiley
Registrato

Lone Land                   
the lone rover
Fabiowm
Nuovo arrivato
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 18



WWW
« Risposta #35 inserito:: Dicembre 03, 2007, 22:27:39 »

Mi pare la sezione che si ci avvicini di piu quindi lo metto qui.
Qualcuno sa dirmi se si puo accorciare il cavo dell' antenna del CB se dopo si riaccorda l' antenna?
...sempre fatto, sempre funzionato, mai bruciato nulla, sempre ricevuto bene Smiley
Registrato
Pagine: 1 [2]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.13 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!