Alternatore da 90Ah al posto del 55 Ah (12J, 19J, Tdi 200)

Da RoverRaidPedia.

Jump to: navigation, search

Vi riporto la sostituzione dell'alternatore che ho effettuato tempo fa sul vecchio 19J, riportando i dati se a qualcuno può interessare. Ho montato il bosch-volvo da 90 ah (al posto dei 55 originali), che era di serie sulle volvo 740. Penso che questa soluzione possa servire soprattutto a chi ha 2 batterie, visto che la forza di carica è quasi doppia. Bisogna apportare poche semplici modifiche per adattarlo, roba da poco. Ho fatto un disegnino (ma proprio semplice) per spiegare come ho proceduto.

generator.jpg

Punto 1:Per prima cosa bisogna saldare una piattina sull' asta di regolazione cinghia già esistente. La differenza fra i 2 buchi (vecchio e nuovo) è di 7 cm.


Punto 2: asportare materiale per 4mm per parte sui 2 piedini dell' alternatore.E' costruito in lega leggera, e l'asportazione è veloce.


Punto 3:Togliere le 2 anelle di spessore sull' albero. Questa operazione serve per riallineare la puleggia con le altre 2 (asse motore e pompa acqua).


A questo punto, il cablaggio: dalla macchina arrivano 3 fili, 2 marroni (che sono uguali) e uno giallo più piccolo. Dietro al bosch ci sono :1 faston maschio con la scritta H maiuscola.Lì va inserito il giallo come sta. Poi c'è un bullone da 10 isolato dal resto della cassa con la scritta B+. Lì vanno stretti i 2 marroni. Poi c'è un piccolo bullone da 8 sulla cassa, che va collegato con un capocorda alla massa del motore. Questo filo sull' alternatore lucas non c'è poichè la imbullonatura garantisce già la massa; ma il bosch ha tutti e tre i supporti isolati da silent block, per cui bisogna aggiungere la massa. La modifca vale per 12J, 19J, Tdi 200

Personal tools